Termini e condizioni

  • Home /
  • Termini e condizioni

Condizioni di vendita

Le seguenti condizioni generali hanno come oggetto l’acquisto di beni e prodotti effettuato a distanza tramite il sito web www.lavezzi.it. Tali beni e prodotti sono posti in vendita da Lavezzi Srl, con sede legale in Robbio (PV), Piazza Primo Maggio 9, iscritta presso la Camera di commercio di Pavia (PV) al n. PV - 227960 del Registro delle imprese, partita IVA n. 01873250185, codice fiscale n. 01873250185, indirizzo PEC: info@pec.lavezzi.it.

1. Definizioni e ambito di applicazione

1.1   Le presenti condizioni si applicano a tutti gli ordini effettuati sul sito www.lavezzi.it, a prescindere dal territorio e stato di provenienza del Cliente e costituiscono parte integrante e sostanziale del contratto stipulato tra Lavezzi Srl ed il Cliente. Per effetto della conclusione di un ordine, il Cliente dichiara di aver preso visione e di accettare le presenti condizioni di vendita.

1.2 “Lavezzi Srl” o “Venditore”: si intende la Lavezzi Srl, parte contraente che vende beni e servizi ai Clienti, assimilabile al fornitore indicato nel Codice del consumo.

“Cliente”: si intende la persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi estranei all’attività imprenditoriale, professionale o artigianale eventualmente svolta.

“Contratto di vendita”: si intende il contratto di vendita relativo ai beni mobili materiali di cui il Venditore si impegna a trasferire la proprietà al Cliente, stipulato nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, gestito dal Venditore.

2. Oggetto del contratto

2.1 Con il presente contratto, il Venditore vende ed il Cliente acquista a distanza, tramite internet, i beni mobili elencati sul sito www.lavezzi.it.

2.2 I prodotti di cui al punto precedente sono descritti nelle rispettive schede informative sul sito www.lavezzi.it: le immagini relative ai prodotti potrebbero non essere perfettamente rappresentative delle caratteristiche degli stessi, ma differire per quanto riguarda il colore, le dimensioni ed i prodotti accessori.

2.3 Le eventuali offerte relative ai prodotti presenti sul sito debbono ritenersi valide esclusivamente per gli acquisti effettuati tramite il sito www.lavezzi.it.

3. Conclusione del contratto

3.1 Il contratto si conclude mediante la compilazione del modulo di acquisto, cliccando su “Effettua ordine”, sempre previa visualizzazione del riepilogo dell’ordine, nel quale sono riportati i dettagli riguardanti il Cliente ed i beni acquistati, il prezzo di tali beni, le spese e l’indirizzo di spedizione, le modalità di pagamento, i tempi della consegna ed il diritto di recesso.

3.2 Successivamente alla conferma d’ordine, il Cliente visualizza una pagina web di conferma d’ordine e riceve una e-mail di conferma.

3.3 Il contratto tra Venditore e Cliente si ritiene concluso nel momento in cui il Venditore accetta l’ordine da parte del Cliente. Il Venditore si riserva comunque il diritto di accettare o rifiutare l’ordine.

4. Disponibilità dei prodotti

4.1 Il Cliente potrà acquistare i beni e prodotti elencati sul sito www.lavezzi.it e segnalati come “disponibili” . Qualora il bene oggetto dell’acquisto non sia disponibile in magazzino, perché l’ordine supera la quantità presente in magazzino oppure a causa di problemi relativi all’aggiornamento del sito, Lavezzi Srl renderà noto al Cliente se tale bene diverrà disponibile in futuro ed il tempo necessario per fornirlo, lasciando al Cliente la possibilità di:

4.1.1 esercitare il diritto di recesso, ottenendo il rimborso totale dell’ordine;

4.1.2 confermare l’ordine, secondo le disponibilità comunicate al cliente da parte del Venditore, ricevendo il rimborso parziale per i beni non disponibili;

4.1.3 attendere che tutti i beni divengano disponibili e che l’ordine venga evaso.

Il pagamento del rimborso avverrà entro 14 giorni dalla comunicazione da parte del Cliente della propria decisione riguardante l’ordine.

4.2 Come descritto al punto 3.2, una volta concluso l’ordine, il Cliente riceverà una e-mail di conferma.

5. Prezzi

5.1   I prezzi indicati sul sito internet sono prezzi al pubblico, inclusivi dell’IVA, se non specificato diversamente, e costituiscono quindi offerta al pubblico ai sensi dell’articolo 1336 c.c.

5.2   Ogni ordine riporta le spese di spedizione relative all’ordine stesso.

5.3   Lavezzi Srl si riserva il diritto di modificare i prezzi degli articoli venduti sul sito www.lavezzi.it, fermo restando che il prezzo dell’articolo deve considerarsi quello indicato sul sito fino al momento del completamento dell’ordine.

5.4   Per ordini effettuati da clienti al di fuori dell’Unione Europea, i prezzi finali degli articoli verranno calcolati non includendo l’IVA, in quanto applicabile ma dovuta nel paese di destinazione. Tutti gli eventuali oneri aggiuntivi applicabili nel paese di destinazione, quali tasse, dazi, oneri doganali ecc.,  debbono essere ritenuti responsabilità del Cliente e a carico del Cliente. Lavezzi Srl declina quindi ogni responsabilità per quanto riguarda il calcolo e pagamento di tali oneri, che rimangono responsabilità del Cliente.

6. Modalità di pagamento

6.1   Il Venditore si riserva il diritto di effettuare la consegna dei beni acquistati solo dopo aver ricevuto per intero il pagamento del prezzo degli stessi. Il Cliente è tenuto a pagare i beni ordinati contestualmente all’inoltro dell’ordine.

6.2   Il pagamento dei prodotti ordinati sul sito www.lavezzi.it può essere effettuato tramite uno dei seguenti metodi:

  • Circuito PayPal
  • Carta di credito/debito, sempre tramite circuito PayPal
  • Bonifico bancario anticipato

6.3   La scelta del bonifico bancario anticipato implica che gli ordini vengano evasi a seguito della ricezione del pagamento da parte del Cliente sul conto corrente del Venditore.

6.4   L’eventuale rimborso al Cliente che ha esercitato il diritto di recesso ai sensi del punto 9 verrà accreditato tramite la stessa modalità di pagamento utilizzata dal Cliente per acquistare il bene sul sito www.lavezzi.it, in modo tempestivo, ed in ogni caso entro 14 (quattordici) giorni lavorativi dalla data in cui il Venditore ha ricevuto notizia dal Cliente della decisione di quest’ultimo di recedere dal contratto.

6.5   L’importo che sarà accreditato al Cliente che ha esercitato il diritto di recesso ammonterà al prezzo pagato dal Cliente, al netto delle spese di spedizione sostenute dal Cliente per la restituzione dei beni al Venditore. Qualora il metodo di pagamento utilizzato fosse Paypal, carta di credito o bonifico bancario, il Cliente si prenderà carico anche delle spese della transazione.

6.6   I dati risultanti dalle comunicazioni relative all’esercizio del recesso verranno sottoposte ad un livello di cifratura di sicurezza ulteriore, in ottemperanza a quanto previsto dalla legge in materia di tutela dei dati personali.

7. Fatturazione

7.1   7.1 La merce viene accompagnata nella spedizione da un documento non fiscale che comprende una lista degli articoli ordinati. Chi necessitasse di fattura commerciale dovrà richiederla preventivamente. La fattura verrà emessa in formato elettronico dal Venditore.

7.2   Tutti i prodotti sono soggetti all’IVA italiana in vigore al momento dell’acquisto.

8. Consegne e spedizioni

8.1 Il Venditore provvederà a recapitare la merce al Cliente, secondo le modalità descritte nel sito web www.lavezzi.it e come riepilogato nella e-mail di  conferma. Per ulteriori informazioni, può consultare la pagina del nostro sito riguardante le spedizioni.

8.2 Il costo della spedizione è visibile e calcolato automaticamente al momento dell’inserimento dell’ordine in base alla zona ed al paese di consegna, al tipo di articolo ed al peso.

8.3 I costi di spedizioni visualizzati sul sito sono comprensivi di IVA.

8.4 I tempi di spedizione degli articoli disponibili, per quanto riguarda le spedizioni verso l’Italia, corrispondono a 2-4 giorni lavorativi dalla conferma d’ordine, salvo per condizioni di forza maggiore o pagamenti tramite bonifico bancario, come descritto al punto 5.3.

8.5 Gli ordini vengono evasi secondo i tempi di gestione del Venditore e potranno prolungarsi in caso di mancata disponibilità del prodotto, comunque non oltre 30 (trenta) giorni a decorrere dal giorno successivo al completamento dell’ordine da parte del Cliente, salvo diverso accordo tra le parti.

8.6 I tempi di recapito per ordini destinati a paesi esteri variano a seconda del paese di destinazione. Anche in questo caso i tempi di consegna non si protrarranno oltre i 30 (trenta) giorni.

8.7 Gli articoli acquistati dal Cliente verranno consegnati al corriere senza difetti. In caso di vizi apparenti, relativi all’imballo, alle caratteristiche esteriori o alla quantità della merce, il Cliente dovrà darne comunicazione al  Venditore entro 7 (sette) giorni dalla data di ricevimento della merce tramite e-mail alla casella di posta elettronica.

8.8 Nel caso in cui i dettagli dell’indirizzo forniti dal Cliente non fossero corretti, il Venditore non potrà ritenersi responsabile per la mancata consegna o per il ritardo nella consegna. 

9. Esercizio del diritto di recesso

9.1 Il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza specificarne il motivo e senza incorrere in alcuna penalità, entro 14 (quattordici) giorni lavorativi dalla data di ricevimento del bene acquistato, in ottemperanza all’art. 52, del D. Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21.

9.2 La normativa riguardante il recesso è applicabile solo ai clienti consumatori. Nel caso in cui il Cliente abbia acquistato con fattura utilizzando una partita IVA, il diritto di recesso non potrà essere esercitato, in quanto l’acquisto rientrerà nell’ambito dell’attività professionale.

9.3 Qualora il Cliente decidesse di avvalersi del diritto di recesso, dovrà darne comunicazione al Venditore prima della scadenza del periodo di recesso tramite lettera raccomandata A.R. indirizzata a Lavezzi Srl, Piazza Primo Maggio, 9, 27038, Robbio (PV). La comunicazione può anche essere effettuata, entro gli stessi termini, mediante messaggio di posta elettronica indirizzato a lavezzi@lavezzi.it o telefonando al numero 0384/670027, purché tale comunicazione sia confermata tramite lettera raccomandata A.R. entro le 48 ore successive.

9.4 Il diritto di recesso si considera esercitato entro il termine descritto al punto 9.1 se la comunicazione relativa alla volontà di esercitare il recesso viene inviata dal Cliente al Venditore prima della scadenza del periodo di recesso stesso. La comunicazione dovrà contenere i dettagli del contratto da cui si intende recedere, quali il numero d’ordine e l’elenco dei beni oggetto del recesso.

9.5 L’onere della prova relativa alla comunicazione del diritto di recesso entro i termini indicati al punto 9.1 è a carico del Cliente.

9.6 Il Cliente è tenuto a rispedire i beni oggetto del recesso entro 14 (quattordici) giorni lavorativi dalla data in  cui il Cliente ha comunicato al Venditore la propria decisione di recedere dal contratto.

9.7 Il Venditore è tenuto a rimborsare la somma di denaro al Cliente entro 14 (quattordici) giorni lavorativi dalla data in cui il Venditore ha ricevuto notizia dal Cliente della decisione di quest’ultimo di recedere dal contratto.

9.8 Il Venditore effettuerà il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento scelto dal Cliente al momento dell’acquisto del bene sul sito www.lavezzi.it, salvo che il Cliente ed il Venditore non abbiano convenuto altrimenti.

9.9 Il Venditore si riserva il diritto di trattenere il rimborso finché il Cliente non abbia dimostrato di aver spedito i beni oggetto del recesso.

9.10 Le uniche spese dovute dal Cliente al fine di esercitare il diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene al Venditore, come descritto al punto 6.5.

9.11 I beni oggetto del recesso dovranno essere restituiti:

a) integri, nelle medesime condizioni in cui erano stati spediti;

b) nella loro interezza, inclusi eventuali accessori, documentazione e istruzioni;

c) correttamente imballati, nella loro condizione originale;

d) in buono stato di conservazione: non rovinati, danneggiati o sporcati;

e) e) muniti del documento elencante gli articoli ordinati presente nel pacco originale.

9.12 Se le condizioni al punto 9.11 non verranno rispettate, il valore del rimborso verrà scontato della diminuzione del valore dei beni risultante da un uso diverso da quello necessario per stabilire la natura, il funzionamento e le caratteristiche dei beni.

9.13 I beni dovranno essere restituiti al seguente indirizzo: Lavezzi Srl, Piazza Primo Maggio, 9, 27038, Robbio (PV).

10. Garanzie e reclami

10.1 Agli acquisti effettuati sul sito www.lavezzi.it si applica la legge italiana in materia di garanzia dei prodotti.

10.2 Ai fini del presente contratto si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze:

a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;

b) sono conformi alla descrizione fatta dal venditore e possiedono le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;

c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura;

d) sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal Cliente e che sia stato da questi portato a conoscenza del Venditore al momento della conclusione del contratto e che il Venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.

10.3 Il Venditore risponde di eventuali difetti di conformità che si manifestino entro due anni dalla data della consegna del bene.

10.4 Il Cliente decade dal diritto al ripristino della conformità del bene nel caso in cui non denunci il difetto di conformità entro due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto.

10.5 Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

10.6 In caso di difetto di conformità, il Cliente potrà richiedere la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, salvo che la richiesta non risulti eccessivamente onerosa ai sensi dell’articolo 130, comma 4 del Codice del consumo. Il Venditore invita il Cliente a descrivere nel modo più dettagliato possibile la natura del problema e, se possibile, trasmettere in copia i documenti dell’ordine, ovvero indicare il numero di ordine, il numero del Cliente ed ogni altro dato che possa essere utile al fine di identificare la richiesta.

10.7 Il Cliente dovrà comunicare la richiesta in forma scritta, tramite e-mail all’indirizzo lavezzi@lavezzi.it, al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero i motivi che gli impediscono di farlo, entro 7 (sette) giorni lavorativi dal ricevimento della richiesta stessa, fermo restando che il Venditore dovrà contattare il produttore dei beni, con la conseguenza che potrà essere necessario un periodo di tempo maggiore prima che il Cliente sia contattato.

10.8 Nel caso in cui la sostituzione o riparazione del bene non siano possibili, il Cliente potrà richiedere la risoluzione del contratto. Il Venditore dovrà quindi indicare la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero i motivi che gli impediscono di farlo entro 7 (sette) giorni lavorativi dal ricevimento della richiesta stessa.

11. Obblighi del Cliente

11.1 Al completamento dell’acquisto, il Cliente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e nei modi indicati dal presente contratto.

11.2 Le informazioni contenute nel presente contratto sono visionate dal Cliente al momento della conferma d’acquisto ed accettate dallo stesso, in quanto l’accettazione è resa obbligatoria prima della conferma di acquisto.

12. Responsabilità da difetto e prova del danno

12.1 Ai sensi degli articoli 114 e seguenti del Codice del consumo, il fornitore (Venditore per quanto riguarda questo contratto) è responsabile del  danno cagionato da difetti del bene venduto qualora ometta di comunicare al danneggiato, entro il termine di tre mesi dalla richiesta, l’identità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene.

12.2 Il Venditore non può essere ritenuto responsabile del  danno cagionato da difetti del bene venduto se il difetto e' dovuto alla conformità del prodotto ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.

12.3 Il risarcimento non è dovuto quando il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.

12.4 È responsabilità  del danneggiato provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.

12.5 È da considerarsi risarcibile il danno cagionato dalla morte o da lesioni personali ovvero la distruzione o il deterioramento di una cosa diversa dal prodotto difettoso, purché di tipo normalmente destinato all'uso o consumo privato e così principalmente utilizzata dal danneggiato.

12.6 Il danno a cose è risarcibile solo nella misura che ecceda la somma di euro 387 (trecentottantasette).

13. Tutela della riservatezza e protezione dei dati

13.1 Lavezzi Srl garantisce la protezioni dei dati del Cliente e ne tutela la privacy in conformità al Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs. n. 196/2003).

13.2 I dati forniti volontariamente dal Cliente attraverso gli indirizzi di posta elettronica  ed i form del sito, tra cui nome, cognome, indirizzo ed indirizzo e-mail dell'utente, vengono acquisiti al fine di erogare correttamente i servizi richiesti, tra cui l’esecuzione degli ordini ed eventuali resi o reclami relativi alla garanzia dei beni acquistati.

13.3 Al fine di completare ed evadere correttamente gli ordini, il Venditore potrà trasmettere i dati relativi ad essi ed i recapiti del Cliente ai partner coinvolti nell’esecuzione e spedizione dei beni e nella gestione dei pagamenti.

13.4 La conservazione, il trattamento e l’utilizzo dei dati personali del Cliente avverrà in conformità con l’informativa sulla privacy di Lavezzi Srl, visualizzabile qui.

14. Archiviazioni ordini e contratti

Ai sensi dell’art. 12 del D.L.vo 70/03, il Cliente viene informato che ogni ordine inviato è conservato in forma digitale sul server del Venditore o in forma cartacea presso la sede del Venditore secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

15. Legge applicabile e foro competente

15.1 Questi termini e condizioni ed il contratto con il Cliente sono regolati dalla legge italiana.

15.2 Per ogni controversia legale derivante dall’interpretazione, applicazione e/o esecuzione del presente contratto, il Foro competente sarà quello del luogo di residenze o domicilio elettivo del Cliente.

16. Modifica dei termini e condizioni

Lavezzi Srl si impegna ad informare il Cliente in caso di modifica dei presenti termini e condizioni di vendita. I nuovi termini e condizioni diverranno parte integrante dei nuovi contratti dal momento del completamente di un ordine da parte del Cliente, successivamente alla comunicazione di modifica.

17. Clausola finale

Il presente contratto sostituisce ogni accordo o negoziazione scritta o orale intercorsa tra il Venditore ed il Cliente e riguardante l’oggetto di questo contratto.

 

Maggio 2017

Lavezzi Srl

  • Free ShippingSpedizioni rapide intutta Italia
  • Need Help? call usServe aiuto? Chiamaci al 0384 670027
  • Latest OffersVantaggiose Offerte
  • Parts with warrantyRicambi e accessori Originali

© LAVEZZI S.r.l Terms and Conditions

Questo sito fa utilizzo di cookie necessari al proprio funzionamento e per le finalità descritte nella cookie policy

La chiusura di questa finestra, la navigazione verso altre pagine ed in generale l'utilizzo di questo sito rappresentano un esplicito consenso all'uso dei cookie.